La fontana di Piazza Castello rinasce con colori e luci LED

L’intervento conservativo è stato realizzato dal Comune di Milano in 90 giorni di lavori, per un costo di circa 200 mila euro. L’assessore: “Dopo 15 anni la fontana di piazza Castello acquista nuovo splendore, grazie alla suggestiva illuminazione e alla pulizia delle pietre”

Milano, 5 novembre 2014 –  I grandi giochi d’acqua hanno ripreso ad abbellire piazza Castello. Da martedì la grande fontana chiamata dai milanesi la ‘Torta degli Sposi’ è tornata in attività con nuovi colori e un innovativo impianto di illuminazione Led che garantisce anche un maggiore risparmio energeticoe un’opera di riqualificazione complessiva della struttura. L’intervento conservativo è stato realizzato dal Comune di Milano in 90 giorni di lavori, per un costo di circa 200mila euro.

“Dopo 15 anni – ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbano Carmela Rozza – la fontana di piazza Castello acquista nuovo splendore, grazie alla suggestiva illuminazione e alla pulizia delle pietre, tornando così ad abbellire uno dei luoghi della città più frequentati e amati da cittadini e turisti. Dopo la nuova pista ciclabile e con la fontana ristrutturata, tutta l’area del Castello Sforzesco acquista ancora più fascino ed è pronta ad accogliere, durante il semestre di Expo, tanti eventi e tante persone provenienti da tutto il mondo”.

Piazza Castello

L’intervento di riqualificazione ha riguardato, in particolare, la ripulitura della fontana dai residui dello smog, la risistemazione dei materiali sottoposti al degrado naturale, alla continua erosione dell’acqua e agli atti vandalici perpetrati in diverse occasioni negli ultimi anni: cause diverse tra loro, che hanno contribuito alla formazione di depositi e croste nere sulle superfici architettoniche dell’opera, in aggiunta alle copiose fessurazioni e lesioni lungo tutti i rivestimenti lapidei più sottili.

I lavori sono consistiti nella pulizia e protezione delle superfici lapidee mediante un accurato lavaggio preventivo, nella rimozione delle incrostazioni, nella sostituzione delle lastre danneggiate nella loro complessità lungo il bordo vasca esterno, nel ripristino delle porzioni mancanti e danneggiate. Inoltre, è stato effettuato il rifacimento del manto di impermealizzazione della vasca di accumulo sottostante. La versione attuale della fontana di piazza Castello fu realizzata alla fine degli anni ‘90 del secolo scorso mediante il recupero di buona parte delle componenti architettoniche della versione realizzata nel 1940 da parte di AEM e smontata nel 1960, dopo circa 20 anni di attività, per la costruzione della metropolitana.

Fonte: http://goo.gl/sLZ9Xo

La fontana di Piazza Castello rinasce con colori e luci LEDultima modifica: 2014-12-10T17:42:28+01:00da tuttoled
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento